Vai al contenuto

Tag: Storia di una matita

Strumenti per insegnanti

Contenuti e immagini del webinar (seminario sul web) organizzato da Rizzoli Education, dal titolo "Ogni sogno è un seme"

L’arte di Insegnare

Per iscriversi al Webinar gratuito: https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLSfZSWzCxh14EgVuO3-coIzpADpJ5sIb0j8SJXHgDJNBnGqQQg/viewform Scopri di più su “Storia di una matita”: www.storiadiunamatita.wordpress.com

TwLapo

È stato un successo il progetto TwLapo (giochiamo con una matita) ideato dalle maestre Giulia Benvenuto e Claudia Catapano. Le classi che hanno giocato sono state tantissime, dalla scuola dell’infanzia […]

La Calabria e i libri: un binomio fantastico

Cinque anni in cui ho scoperto le tante scuole di paese, nascoste in luoghi magici e senza fretta, dove si legge con più gusto e dove è possibile praticare la strada della “pedagogia della lumaca”, ovvero di un insegnamento di qualità dove i libri e la lettura hanno valore. Scuole con pochi alunni, che sono come grandi famiglie.

Fiabe al Castello 2017

Si svolgerà dal 19 al 22 aprile 2017 la seconda edizione di Fiabe al Castello, evento che coinvolge le scuole del territorio in un percorso didattico-teatrale alla scoperta dei monumenti e dei talenti del territorio calabrese. Quest’anno la fiaba intorno alla quale si svilupperanno le attività sarà “Storia di una matita a scuola” il libro di Michele D’Ignazio.

Prossimi incontri

I prossimi incontri di Michele D'Ignazio, giovane e affermato autore di "Storia di una matita" e "Pacunaimba"

Con i bambini

(Intervista rilasciata a Viviana Grassi, per la sua tesi di laurea sulla letteratura per ragazzi e sul festival “La vallata dei libri bambini”) Dalla fine del secolo scorso, si cerca […]

Pacunaimba – L’avventuroso viaggio di Santo Emanuele

Pacunaimba, il romanzo di Michele D'Ignazio. Tutta la storia regala vari spunti di riflessione: stimola la conoscenza del mondo con uno sguardo particolare al Brasile, alla sua cultura, alla ricchezza degli elementi del paesaggio. Approfondisce la tematica legata all’esercizio della democrazia attraverso il diritto di voto. Riflette e promuove la pratica della ‘gentilezza’, atteggiamento peculiare adottato dal protagonista nell’affrontare gli eventi. Con uno stile di scrittura leggero e poetico, l’autore ci accompagna in un viaggio all’insegna della meraviglia. Bisogna solo lasciarsi trasportare…