Vai al contenuto

La trilogia di “Storia di una matita”

Storia di una Matita è arrivato attualmente alla 14a ristampa e da poco è uscita una nuovissima edizione illustrata.Copertina Storia di una matita (2020)

Scopri di più a questo link: Storia di una matita (EDIZIONE ILLUSTRATA)

Il primo libro

Copertina Storia di una matita

Titolo: Storia di una matita
Editore: Rizzoli
Lapo si è appena trasferito in una grande città per realizzare il suo sogno: diventare illustratore. Ci spera talmente tanto che a un certo punto, a partire dalle sue dita, il suo corpo si trasforma in una gigantesca matita. È uno sconvolgimento nella sua vita quotidiana: anziché pettinarsi deve temperarsi, lascia segni ovunque, la sua testa è diventata una gigantesca punta di grafite e, per uscir di casa, ha bisogno di un viso con due occhi, due orecchie, una bocca. Insomma, una faccia per ogni circostanza, per ogni emozione: ne disegna più di cento, ma ben presto si rende conto che non bastano.
Superato lo shock iniziale, però, il ragazzo-matita non si perde d’animo: si inventa un modo per comunicare con gli altri, trova un lavoro e si lancia alla scoperta di un mondo che ha un gran bisogno di essere ridisegnato.

Scarica il contenuto del Webinar “Maestri di volo – L’arte di insegnare” (Pdf o PowerPoint): un cammino per scoprire le molteplici possibilità creative contenute nei 3 libri di “Storia di una matita”, favorendo l’apprendimento attraverso il gioco e l’immaginazione.

Scarica la scheda Il mondo di Lapo

Cerca i libri! Li trovi in tutte le librerie e online:

rizzoliamazon-logoIBS_logo.svglafeltrinellilogo

Clicca qui per scaricare Schede Didattiche & Attività Laboratoriali

Percorsi per le scuole: https://micheledignazio.org/per-le-scuole/

Per contattare Michele D’Ignazio e avere informazioni su incontri e laboratori, scrivi all’indirizzo micheledignazio@gmail.com

Storia di una matita è anche uno spettacolo di burattini!

matita3Il Secondo libro

Copertina Storia di una matita. A scuolaTitolo: Storia di una matita. A scuola
Editore: Rizzoli
Lapo diventa supplente d’arte in una scuola elementare e si ritrova con una classe speciale di soli otto alunni, ma ognuno fatto a modo suo: c’è Paolo che pensa solo al calcio, Pamela che parla poco, Tommaso che ha paura di tutto e si mette le dita nel naso… E poi ancora Sabrina, Dario, Matilde, Carla e Filippo.
Anche Lapo, però, è un maestro particolare, che non assomiglia molto agli altri insegnanti. Lui i bambini li fa disegnare sul cemento del cortile, li ascolta, li porta al lago e, in barba a compiti e programmi, li incoraggia a creare mondi nuovi dove il confine fra realtà e immaginazione si fa molto ma molto sottile…
Una nuova avventura del buffo Lapo, per i tanti lettori che si sono appassionati a Storia di una matita, ma anche per tutti quelli che non lo conoscono ancora.

Clicca qui per acquistarlo!

Il terzo libro

Copertina Storia di una matita. A casa

Titolo: Storia di una matita. A casa
Editore: Rizzoli
È da tempo, ormai, che Lapo ha lasciato il suo paesino di campagna per trasferirsi in una grande città e inseguire il suo sogno: diventare un illustratore. Le dolci colline, i campi di grano e il mare quieto di casa sua sono un ricordo sempre più lontano, fino a quando… Driiiiin! Lapo riceve una telefonata: suo padre, conosciuto da tutti come “Cespuglio di more” per via della sua chioma sempre più aggrovigliata, ha bisogno di lui. Per Lapo è giunto il momento di mettere i sogni da parte e tornare a casa. Ma ad aspettarlo c’è un’incredibile avventura, fatta di amicizie vecchie e nuove, di tramonti, di alberi speciali… e di matite colorate! Un tuffo nel passato e nella natura che svela a Lapo un profondo segreto: i sogni non vanno trascurati, ma coltivati, perché, proprio come piccoli semi, sono in grado di dare vita a grandi storie.

Il terzo episodio di una serie longseller. Un autore molto amato nelle scuole.

Img per sito Rizzoli 1

Scarica la scheda: Scheda_Storia di una matita. A casa

Strumenti per insegnanti: www.micheledignazio.org/2017/12/20/strumenti-per-gli-insegnanti

Gli altri libri di Michele D’Ignazio

Albero di Matite

matita3 - Copia

RECENSIONI E INTERVISTE

Articolo apparso sulle pagine culturali della Gazzetta del Sud e scaricabile qui

Articolo Storia di una Matita

Recensione sul blog L’azzurro di Manuela Peroni Assandri

La Classe siamo noi! su “La Prima Scuola”

L’intervista alla Rivista Zip

Sul Corriere della Sera – Rubrica “Solferino28”

Recensione di Lara Madoglio: “Se Gianni Rodari potesse incontrare Michele D’Ignazio gli stringerebbe la mano e gli direbbe “Caspita, la storia della matita Lapo avrei proprio voluto scriverla io!”
Mentre leggevo questo libro pensavo proprio che si tratta di una storia estremamente rodariana, un po’ per il binomio fantastico tanto caro al buon Gianni, che – come lui stesso insegna nella sua “Grammatica della Fantasia” è lo stimolo per creare storie fantastiche e meravigliose – un po’ per l’intreccio, la scorrevolezza, la piacevole sensazione che provavo man mano che le pagine scorrevano.
Il binomio fantastico con cui prende il via la Storia di una Matita è il RAGAZZO/MATITA.
Lapo, giovane disegnatore, che un bel giorno si sveglia trasformato in matita. La cosa lo sorprende un po’, ma non lo sconvolge più di tanto, perché in quel momento Lapo ha cose più importanti a cui pensare, come trovarsi un lavoro…” (LEGGI LA RECENSIONE COMPLETA)

L’intervista per Read-mi

L’intervista per il blog Me as a chair

Articolo apparso sul Corriere della Calabria e scaricabile qui

Storia di una matita su CorriereDellaCalabria_Pagina_1Leggimi Forte

Blog del Comitato Genitori del Petrarca

LIBRI PER RAGAZZI, AUTORI ITALIANI DI NUOVO PROTAGONISTI
“Nella carica di autori fra i trenta e quarant’anni che scrivono in modo nuovo anche Michele D’Ignazio di cui Rizzoli ha pubblicato «Storia di una matita»” (LA NUOVA SARDEGNA, 22 MARZO 2012)
IL LIBRO SALVATO DAI RAGAZZINI di Lara Crinò
“In Rizzoli le storie italiane trovano spazio in una collana di piccoli libri molto curati, Il Cantiere delle parole, in cui si gioca con le trame ma anche si sperimenta con lo stile. I nuovi titoli sono ‘La principessa capovolta’ di Andrea Sottile e ‘Storia di una matita’ di Michele D’Ignazio.” (ESPRESSO, 21 MARZO 2012)
LIBRI PER PICCOLI, ANTIDOTI ALLA CRISI di Francesca Lazzarato
“Rizzoli, che ha lanciato l’anno scorso una bella ed economica collana di tascabili (8,90 al volume) dedicata agli autori italiani più originali, «Il cantiere delle parole», la incrementa con prudenza aggiungendovi Storia di una matita, il primo titolo per ragazzi di Michele d’Ignazio, giovane scrittore pubblicato finora da Terre di Mezzo e Ancora del Mediterraneo.”(IL MANIFESTO, 17 MARZO 2012)

Pensieri sul blog JustLaure

Recensione sul blog della libreria “Il viaggiatore incantato” di Crema

Michele D'Ignazio_Storia di una matita (2)

Storia di una matita a Tuttestorie Festival (Cagliari)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: